Linee guida per ridurre le emissioni e ottenere ricavi dai rifiuti: Sei passi per una gestione dei rifiuti più circolare

4. 5 .2021, Cyril Klepek

L’economia circolare in azienda può essere integrata tramite sei semplici passi. Sei passi che conducono l’azienda verso percorsi di sostenibilità, di riduzione delle emissioni e della domanda di materie prime. Ma anche sei passi che consentono alle aziende di ridurre i costi inerenti alla gestione dei rifiuti. Il documento redatto da Cyrkl è scaricabile gratuitamente e contiene tutte le indicazioni per ridurre le emissioni e aumentare i risparmi.

Per ciascuno di questi sei passi, che sono a) la prevenzione e la minimizzazione della produzione dei rifiuti; b) la selezione di materiali riciclabili o riutilizzabili nella progettazione dei prodotti; c) la chiusura del ciclo dei prodotti; d) lo scambio dei materiali e dei rifiuti in modo digitale ed efficiente; e) l’utilizzo di materie prime seconde nella produzione; e f) l’analisi della riciclabilità dei prodotti; sono proposti alcuni esempi all’interno del documento. Tramite la nostra Scansione Circolare dei Rifiuti, le aziende hanno evitato notevoli quantità di emissioni e contenuto notevolmente i costi di gestione e di smaltimento dei propri rifiuti. 

“Soprattutto in momenti storici come questi, dove la crisi sanitaria, finanziaria e ambientale impone grosse difficoltà sulle aziende, l’economia circolare offre l’opportunità di risparmiare sulla gestione dei rifiuti” afferma Cyril Klepek, CEO di Cyrkl. La domanda diventa dunque come le aziende possono passare una gestione circolare dei rifiuti in maniera veloce e sicura (e quali sono questi effettivi vantaggi finanziari). Cyril Klepek fornisce una risposta a queste domande nel documento, che non solo spiega il principale scopo di queste scansioni circolari ma mostra quali risultati sono stati già raggiunti da altre aziende.

Ad esempio, è stato possibile ottenere profitti pari a 24.000€ tramite la vendita d’imballaggi in polipropilene, così come risparmi pari a 229.000€ derivanti dalla vendita di scatole di plastica oppure profitti pari a 534.000€ tramite la frantumazione di cavi. Numeri chiave per convincere il management aziendale a condurre tali analisi e scoprire quali benefici l’economia circolare può portare alla propria azienda.

Scarica gratuitamente la guida.

 






‐ Cyril Klepek

WhitepaperEN.pdf (7.91 MB)

Cyrkl nei media